Il matrimonio concordatario

Il matrimonio concordatario

1. L’evoluzione della disciplina matrimoniale. Cenni. La disciplina giuridica del matrimonio non costituisce oggetto di conflitto tra autorità religiosa e autorità civile in età antica (nei secoli successivi all’Editto di Costantino, 313 d.C.) quando cioè... Continua »
La libertà religiosa

La libertà religiosa

1. Cenni storici La libertà religiosa nasce storicamente come diritto dei credenti di professare liberamente la propria religione, senza impedimenti o costrizioni da parte di soggetti, sia pubblici (le autorità pubbliche) sia privati (individui, famiglie,... Continua »
Lo Stato e le Confessioni acattoliche

Lo Stato e le Confessioni acattoliche

I parte I principi e le norme fondamentali che disciplinano i rapporti dello Stato con le Confessioni acattoliche sono fissate nell’art. 8, commi 2 e 3: “Le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di... Continua »
La libertà religiosa istituzionale

La libertà religiosa istituzionale

1. Principi generali In merito al concetto di Confessione Religiosa la dottrina e la giurisprudenza formulano varie definizioni. La definizione dottrinale più accredita è quella dell’insigne ecclesiasticita Francesco Finocchiaro, secondo il quale con tale espressione... Continua »
Le fonti del Diritto ecclesiastico

Le fonti del Diritto ecclesiastico

Il sistema delle fonti del diritto ecclesiastico risulta molto articolato e complesso. Esso è presidiato da due principi fondamentali: il principio di laicità ed il principio pattizio. Con il primo, quello di laicità, lo Stato,... Continua »
Introduzione allo studio del Diritto ecclesiastico

Introduzione allo studio del Diritto ecclesiastico

1. Nozione ed oggetto del Diritto ecclesiastico Il Diritto ecclesiastico è quel ramo del Diritto pubblico costituito dall’insieme delle norme giuridiche che disciplinano il fenomeno religioso nella sua dimensione sociale. Con il concetto di fenomeno... Continua »