United Airlines lancia l’app per la scansione del passaporto

United App PassaportoUnited Airlines è diventata la prima compagnia aerea statunitense ad offrire ai clienti la possibilità di scansionare i loro passaporti al check-in per i voli internazionali attraverso i loro dispositivi mobili iOS e Android. United offre ai clienti la possibilità di utilizzare la funzionalità di scansione del passaporto attraverso l’app della compagnia aerea.

I clienti possono accedere alla funzione di scansione del passaporto al momento del check-in per i voli internazionali nelle 24 ore prima della partenza. Dopo l’accesso alla funzione di check-in nell’app, i clienti avranno la possibilità di verificare i propri dati del passaporto memorizzati esistenti o la scansionare il passaporto. L’applicazione utilizza la fotocamera del dispositivo per acquisire i passaporti dei viaggiatori. Jumio Inc., una società di gestione delle credenziali, verificherà poi il passaporto per una maggiore sicurezza. Una volta che il processo di verifica è completato, i clienti possono ottenere una carta d’imbarco. I clienti che richiedono documentazione di viaggio supplementari, come ad esempio i visti, continueranno ad effettuare il check-in in aeroporto.

“Siamo concentrati sulla costruzione dell’app di viaggi più utile nel settore per in nostri clienti,” ha dichiarato Scott Wilson, vice presidente di United per il merchandising e l’ecommerce. “La nuova funzionalità di scansione del passaporto consente di risparmiare tempo prezioso e fornisce ai clienti più opzioni per controllare la loro esperienza di viaggio.”

United raccoglierà feedback durante la fase di test della funzionalità di scansione del passaporto con l’obiettivo di migliorare ulteriormente il prodotto e di lanciare altre funzionalità user-friendly che utilizzano questa tecnologia.

L’anno scorso, United ha lanciato la suo nuovissimo applicazione mobile, e da allora più di 13 milioni di clienti l’hanno scaricata. CIO Magazine recentemente ha selezionato United come destinatario del suo prestigioso CIO 100 Award, riconoscendo l’impegno della compagnia per migliorare l’esperienza del cliente con la tecnologia mobile. Entro la fine dell’anno, United inizierà a introdurre il suo nuovissimo sito united.com, fornendo ai clienti una più semplice, chiara e veloce esperienza utente.

Nel 2007, United è diventata la prima compagnia aerea statunitense a introdurre carte d’imbarco mobili, ed è il primo vettore statunitense ad offrire l’imbarco mobile in tutti i 214 aeroporti nazionali che serve. United offre attualmente imbarco mobile in 54 aeroporti internazionali, più di qualsiasi altro vettore statunitense.

I commenti sono chiusi.